CERTIFICAZIONI

ISO 9001

ISO 9001
La norma ISO 9001 è una norma internazionale ad adesione volontaria, applicabile a qualsiasi tipologia di Organizzazione, che specifica i requisiti per creare, attuare, mantenere e migliorare il proprio Sistema di Gestione della Qualità. L’obiettivo di tale sistema è quello di garantire che la gestione dei vari settori operativi avvenga nel rispetto dei requisiti cogenti applicabili e di quelli determinati da Sonatrach Raffineria Italiana per accrescere la soddisfazione dei Clienti.

CE

MARCATURA CE BITUMI
Etichetta a garanzia che le prestazioni del prodotto siano misurate e tenute sotto controllo in modo conforme alla normativa tecnica europea EN 12591 (Bitumi per applicazioni stradali) e pertanto lo stesso prodotto può essere immesso sul mercato e circolare liberamente all’interno dell’Unione Europea.

atiel

ATIEL
Sonatrach Raffineria Italiana fa parte dell’Associazione Tecnica dei Produttori Europei di Lubrificanti (ATIEL) realtà che punta a promuovere gli standard più elevati per il settore mettendo in rete i vari produttori e favorendo uno scambio di esperienze su nuove tecnologie e buone pratiche.

ISO 50001

ISO 50001
“Sistemi di gestione dell’energia – Requisiti e linee guida per l’uso” è una norma internazionale ad adesione volontaria, applicabile a qualsiasi tipologia di Organizzazione, che specifica i requisiti per creare, attuare, mantenere e migliorare il proprio sistema di gestione dell’energia. L’obiettivo di tale sistema è quello di consentire che l’Organizzazione persegua, con un approccio sistematico, il miglioramento continuo della propria prestazione energetica, comprendendo in essa l’efficienza energetica, il consumo e l’uso dell’energia.

ISO 14001

ISO 14001
Norma internazionale, ad adesione volontaria, che specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale. Tale norma è valida per qualunque tipologia di organizzazione e rappresenta uno strumento manageriale per garantire la gestione delle proprie responsabilità ambientali in un modo sistematico e migliorare le proprie prestazioni ambientali, contribuendo così al pilastro ambientale della sostenibilità con aggiunta di valore per l’ambiente, per l’organizzazione stessa e per le parti interessate.